Viaggio in camper

camper

La Romania è diventata negli ultimi anni una meta adeguata anche al viaggio col camper. A chi volesse scoprire le sue bellezze turistiche in questo mezzo potrebbe cliccare qui per la lista indicativa dei campeggi presenti sul territorio.

Suceava

Con poco piu di 100.000 abitanti, Suceava si trova in un altopiano della Moldavia, in riva all'omonimo fiume. Suceava è il posto ideale per iniziare la visita della regione dei monasteri della Bucovina. La storia di questa città inizia come una colonia dei Daci e risale ai primi 100 anni d.C.. Iniziano periodi importanti nel XV secolo, allorquando la città diviene capitale della Moldavia, i periodi fiorenti sono interrotti dagli assalti di Solimano il magnifico che la espugnò nel 1538. Dopo circa un ventennio la capitale è trasferita a Iasi, con questo evento iniziò dunque un periodo di decadenza. Nel 1775 viene annessa all'impero Austro Ungarico insieme con la Moldavia, per far parte della Romania solamente nel periodo piu recente seguente alla prima guerra mondiale. La regione della Moldavia dopo il 1940 viene in parte annessa all'URSS.

Da visitare:

Piata 22 Decembrie (Piazza 22 Dicembre)
Rappresenta il centro della città, su questa piazza si affacciano interessanti palazzi, come quello della "Casa della cultura".

Biserica Sfantul Ioan Botezatorul (Basilica di S. Giovanni Battista)
Questo piccolo edificio fu utilizzato come cappella dal voivoda (principe) Vasile Lupu, si trova nei pressi della Piata 22 Decembre.

Biserica Sfantul Dumitru (Chiesa di S. Demetrio)
Si trova affiancata al campanile che sovrasta l'intera città. Questo risale all'anno 1535.

Muzeul de Etnografia e Arta Populara Hanul Domnesc (Museo di Etnografia e arte tradizionale)
Nei pressi di Piata 22 Decembre, nella strada Balcescu si trova l'ingresso dell'edifico che ospita questo museo. L'edificio risale alla fine del XVI secolo e costituisce un esempio di architettura civile tra i più antichi della Suceava.

Manastirea Zamca (il Monastero Zamca)
Le rovine di questo monastero si trovano al Nord Ovest della città di Suceava. Questo era stato eretto nel 1606 dagli Armeni, successivamente fu fortificato dal re di Polonia Giovanni III

Torna su