Viaggio in camper

camper

La Romania è diventata negli ultimi anni una meta adeguata anche al viaggio col camper. A chi volesse scoprire le sue bellezze turistiche in questo mezzo potrebbe cliccare qui per la lista indicativa dei campeggi presenti sul territorio.

ROMANIA ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO

Bit2014Anche l’edizione 2014 della BIT Milano vede la partecipazione della Romania con uno stand di 99 mq. La presenza della Romania sarà rafforzata dalla partecipazione di operatori specializzati: tour operator romeni ed italiani quali Dagecom Travel Services, Estland, Explore Travel, Fresh Holidays, Invitation Invest, Karpaten Turism, World Travel Group, Zenit Voyages, il centro di promozione turistica della città di Cluj-Napoca, la DMC Viaggi Salute e il vettore trasporti Saiz Tour Romania.


La destinazione punta sul turismo culturale abbinato all’autenticità, al turismo verde e rurale. Presso lo stand della Romania gli interessati potranno avere maggiori informazioni sulla destinazione, con le sue affascinanti zone storiche, ma anche trovare cataloghi e itinerari turistici dedicati alle varie destinazioni romene, alle diverse tipologie turistiche e alla durata prevista per il soggiorno. Inoltre, saranno disponibili proposte culturali di viaggio in Transilvania, Bucovina, Maramures, ecc., city break nei principali centri urbanistici, viaggi nelle zone naturalistiche e molto altro. Venerdì, 14 febbraio, alle ore 11:00 la Romania presenterà presso lo stand le novità principali per il 2014 e organizzerrà una degustazione di prodotti gastronomici ed enologici tipici romeni.


Vi aspettiamo numerosi presso lo stand C21 D30, Pad. 4.

 

FESTA DEL DRAGOBETE – il San Valentino tradizionale in Romania


DragobeteIl 24 febbraio rappresenta il giorno dedicato all’amore in Romania. Dragobete è una festa tradizionale, scomparsa nel periodo comunista, ma che dal 1990 è stata ripresa e piano piano diffusa nuovamente in tutto il Paese. La data di 24 febbraio non è stata scelta casualmente, in quanto segna l’inizio dell’anno agrario quando la natura inizia rinascere insieme all’amore.


Il Dragobete è dio della fertilità. La festa di Dragobete è dedicata alla fertilità, legata alla magia Bianca; un giorno dedicato alle coppie non soltanto umane ma anche del regno animale. Un tempo il Dragobete era considerate un giovane bello, robusto e alto ma che ogni autunno veniva preso dal un sogno così profondo che egli non si svegliava in primavera. Lo stesso giovane era un difensore della verità, e aiutava le persone trovate in difficoltà a causa della magia nera.


Nella giornata di Dragobete i ragazzi e le fanciulle vestono abiti popolari e ballano “hora” (ballo tradizionale dove i partecipanti si tengono per le mani creando un grande cerchio). Ci sono tante le storie legate alla festa di Dragobete e si dice che coloro che la celebrano avranno un anno migliore e ricco di amore e soldi. Chi interessato della festa di Dragobete ha la possibilità di partecipare a Borşa (Maramureş) dove si festeggia insieme alla festa della neve il 22-23 febbraio, oppure nel distretto Olt, nelle località Caracal, Corabia, Slatina, Drăgăneşti Olt il 24 febbraio.

 

 

 

 

 

 

 

Premio EMITTLa Romania ha ricevuto il premio “Best Performance of EMITT 2014” in seguito alla partecipazione alla principale fiera del turismo della Turchia, East Mediterranean International Tourism & Travel Exhibition, svoltasi a Istanbul nel periodo 30.01 – 02.02.2014. Il premio assegnato alla Romania è per l’attratività e per la varietà delle attività presso lo stand.

Torna su