Viaggio in camper

camper

La Romania è diventata negli ultimi anni una meta adeguata anche al viaggio col camper. A chi volesse scoprire le sue bellezze turistiche in questo mezzo potrebbe cliccare qui per la lista indicativa dei campeggi presenti sul territorio.

BUCAREST "GIOCA" IN EUROPA LEAGUE

europa league logoMancano pochi giorni all'attesissima partita fra le due squadre spagnole, ma la capitale Bucarest è pronta ad ospitare il mega-evento del mondo del calcio. Il 9 maggio verrà disputata a Bucarest, nell'Arena Nazionale, la partita fra Atlético Madrid e Athletic Bilbao, scherzosamente chiamata "Europa 'Spanish' League". Per la partita, Bucarest è preparata ad ospitare circa 40.000 tifosi, e verranno organizzati vari eventi vista anche la coincidenza con la Festa dell'Europa. L'evento sportivo avrà anche un importante impatto sulla promozione turistica della città e del territorio circostante. I visitatori avranno un primo assaggio della cultura romena, della sua enogastronomia e della sua ospitalità. Lo stadio "Arena Nazionale" dove si svolgerà la partita, inaugurato nella seconda metà del 2011, pur essendo uno nuovo è stato preparato con molta attenzione per accogliere l'evento. Nei giorni che precedono la partita, nei principali punti del centro della capitale Bucarest, i visitatori e i tifosi possono ammirare la coppa che verrà assegnata alla squadra vincitrice.


 

 

ROMANIA, PAESE OSPITE AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO 2012

manifestoPer la prima volta, la Romania sarà Paese Ospite al Salone Internazionale del Libro di Torino, il più importante evento del suo genere in Italia. La 25° edizione che si svolgerà nel periodo 10-14 maggio 2012, avrà come tema: "Vivere in rete: le mutazioni indotte dalle tecnologie digitali". La Romania partecipa con uno stand nazionale di 400 mq costruito secondo un concetto innovativo ed interattivo, che ospita desk informativi delle librerie. Sarà dotato di uno spazio multimediale, dove i visitatori potranno accedere alla variegata panoramica culturale (letteratura, teatro, arti visive, etc.), oltre ad un punto informativo turistico. La presenza della Romania al Salone Internazionale del Libro di Torino è coordinata dall'Istituto Culturale Romeno di Bucarest, tramite il Centro Nazionale del Libro e l'Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia. Per la prima volta in questa manifestazione lo stand nazionale ospita anche la parte turistica, con la partecipazione dell'Ente Nazionale per il Turismo della Romania in Italia. Tra la cultura e il turismo ci sono legami indissolubili che portano alla conoscenza approfondita e completa della varie sfaccettature del Paese. Una conoscenza della meta attraverso letteratura, arte, ma anche attraverso la storia, l'architettura, le bellezze naturali paesaggistiche e le delizie enogastronomiche.

Venite a trovarci presso il Pad 3, Stand P10 S09!

Clicca qui per scoprire il programma completo


Romania promossa a Travelexpo di Palermo

travelexpoLa quatordicesima edizione del Salone Internazionale del Turismo – Travelexpo di Palermo vede la partecipazione dell'Ente Nazionale per il Turismo della Romania con uno stand di 7 mq. Lo stand della destinazione, in questo importante appuntamento annuale dedicato al settore turistico B2B, ospita Mediviaggi, tour operator di riferimento per la destinazione Romania nell'isola che presenterà in questa occasione la piattaforma del nuovo network per lo sviluppo turistico "Medinet Tourism". La Romania sarà presente in fiera con i suoi prodotti principali, tra i quali il turismo culturale e city break, ma anche con varie proposte attraenti per la prossima stagione estiva. Le principali mete della Romania presentate in fiera sono: le città medioevali della Transilvania, monasteri dipinti della Bucovina, il Delta del Danubio ed il litorale.





 

Romania – Italia, due mete sempre più vicine

airvalleeVerso la fine di questo mese avviati due nuovi collegamenti tra Romania e Italia. Questa volta si tratta del vettore Air Vallee, che apre due voli setttimanali sulla rotta Parma – Bucarest – Parma (martedì e giovedì) e tre voli settimanali Torino – Iasi – Torino (martedì, giovedì e domenica). I due collegamenti sono operabili dal fine marzo a fine ottobre con l'aeronave Fokker 100. I biglietti sono già disponibili sul sito www.airvallee.com. "Torino-Iasi e Parma-Bucarest sono le prime tratte operate dalla compagnia Air Vallee verso la Romania. Il nostro obbiettivo è di dare la possibilità ai turisti business e leisure, ma anche ai residenti romeni in Italia di raggiungere più facilmente la meta, e laddove i collegamenti delle altre compagnie non arrivano", dichiara Davide Strinna, Air Vallee country manager per la Romania. Air Vallee è una compagnia italiana "Low Fares" che opera sul mercato dal 1987 con la base operativa a Parma. In 2012 il vettore ha intenzione di aprire la propria base operativa in Romania, dagli aeroporti Bucarest Otopeni, Iasi e Costanza.


Gli italiani, i primi in classifica

graphicSecondo i dati rilasciati dall'Istituto Nazionale di Ricerca e Sviluppo Turistico della Romania, gli italiani hanno registrato il più alto tasso di aumento in quanto il numero di viaggiatori in Romania nel 2011 rispetto il 2010. Il mercato italiano ha registrato un flusso turistico verso la destinazione di +18.5%, superando così il mercato tedesco, che ha registrato +12,1%. Nel 2011 la Romania ha registrato un'incremento complessivo di +12,8% nei flussi turistici dall'estero. I principali tre mercati restano Germania, Italia e Francia. Il picco è stato registrato nel mese di agosto +12% (rispetto lo stesso mese del 2010). La maggiori parte dei viaggiatori provenienti dall'estero hanno scelto come struttura di alloggio l'agriturismo (+35,8%), l'albergo (+13,1%) e il bed&breakfast (+8,5%).

Torna su